Escursioni in canoa nel Lago Cedrino

Con il supporto di canoe a uno o due posti, diamo la possibilità a qualunque passante di visitare angoli belli e incontaminati come il Lago artificiale Cedrino, incastonato tra le pareti dell’altopiano del Gullei e il Supramonte di Dorgali. L’invaso, formato dalle acque del fiume Cedrino, del fiume Flumineddu e della sorgente di Su Gologone, è una delle oasi naturalistiche più importanti dell’isola.

Durante il tragitto in canoa, mentre si ammirano le fittissime pareti delle montagne, è facile avvistare aironi e cormorani tranquillamente appollaiati sulle fronde degli alberi, e non è improbabile incontrare mufloni e cinghiali che scendono ad abbeverarsi lungo le sponde del lago.

L’escursione in canoa può essere organizzata secondo le esigenze dei partecipanti. E’ possibile programmare escursioni a partire da un minimo di un’ora fino all’intera giornata, fermandosi nelle innumerevoli insenature e “calette” del lago, ad ammirare e osservare le bellezze naturali.

Inoltre, in tutte le nostre escursioni, è possibile organizzare ottimi pranzi al sacco, sostando lungo le sponde del lago per consumare squisiti formaggi e salumi locali, oppure proseguire, a piedi o in fuoristrada, per un ottimo banchetto nel vicino agriturismo e infine, per gli amanti della buona e genuina cucina sarda, è possibile raggiungere gli ovili della montagna, dove gli amici pastori ci preparano gustosissimi pranzi a base di salumi, formaggi, ricotta e arrosti di porcetto, accompagnati dal vino rosso “cannonau” e dal famoso liquore di mirto.