Home

L'esperienza acquisita nel campo e la passione che lo lega
tanto intimamente quanto profondamente alla sua terra
lo spingono ad operare in prima persona,
con l'intento di offrire all'ospite quella "Sardegna Nascosta" in più.
IL CENTRO ESCURSIONI SARDEGNA NASCOSTA
NASCE DA UN'IDEA DI FABRIZIO CAGGIARI
SCOPRI DI PIÙ
L'esperienza acquisita nel campo e la passione che lo lega
tanto intimamente quanto profondamente alla sua terra
lo spingono ad operare in prima persona,
con l'intento di offrire all'ospite quella "Sardegna Nascosta" in più.
IL CENTRO ESCURSIONI SARDEGNA NASCOSTA
NASCE DA UN'IDEA DI FABRIZIO CAGGIARI
SCOPRI DI PIÙ
L'esperienza acquisita nel campo e la passione che lo lega
tanto intimamente quanto profondamente alla sua terra
lo spingono ad operare in prima persona,
con l'intento di offrire all'ospite quella "Sardegna Nascosta" in più.
IL CENTRO ESCURSIONI SARDEGNA NASCOSTA
NASCE DA UN'IDEA DI FABRIZIO CAGGIARI
SCOPRI DI PIÙ
L'esperienza acquisita nel campo e la passione che lo lega
tanto intimamente quanto profondamente alla sua terra
lo spingono ad operare in prima persona,
con l'intento di offrire all'ospite quella "Sardegna Nascosta" in più.
IL CENTRO ESCURSIONI SARDEGNA NASCOSTA
NASCE DA UN'IDEA DI FABRIZIO CAGGIARI
SCOPRI DI PIÙ
L'esperienza acquisita nel campo e la passione che lo lega
tanto intimamente quanto profondamente alla sua terra
lo spingono ad operare in prima persona,
con l'intento di offrire all'ospite quella "Sardegna Nascosta" in più.
IL CENTRO ESCURSIONI SARDEGNA NASCOSTA
NASCE DA UN'IDEA DI FABRIZIO CAGGIARI
SCOPRI DI PIÙ
L'esperienza acquisita nel campo e la passione che lo lega
tanto intimamente quanto profondamente alla sua terra
lo spingono ad operare in prima persona,
con l'intento di offrire all'ospite quella "Sardegna Nascosta" in più.
IL CENTRO ESCURSIONI SARDEGNA NASCOSTA
NASCE DA UN'IDEA DI FABRIZIO CAGGIARI
SCOPRI DI PIÙ
BENVENUTI

Centro Escursioni Sardegna nascosta

Escursioni mirate e personalizzate, Sardegna Nascosta dischiude all’ospite
scenari di incomparabile e verginale bellezza che portano a mondi antichi e fortunatamente sopravissuti,
tutti ancora da scoprire ed amare.

OLIENA E DINTORNI

Alle porte del Supramonte

Per la strada che porta a Su Gologone e a Lanaitto, il paese è quasi passaggio obbligatorio per chi voglia praticare l’escursionismo, il trekking, la scalata, o la semplice passeggiata domenicale.

IL PRANZO CON I PASTORI

I pranzi all’aperto, sotto i bellissimi boschi di lecci e ginepri secolari,
rappresentano tappe pregiate, quasi obbligatorie, dei nostri pacchetti turistici, in un tour che non potrà essere dimenticato.

Negli ovili delle montagna, i pastori, che ancora abitano nei loro pinnettos,
costruiti in pietre e tronchi di ginepro, a forma circolare troncoconica,
risalenti ai secoli scorsi e ancora intatti, ci preparano ottimi pranzi a base di salumi, formaggi, ricotta, e arrosti di porcetto, accompagnati dal generoso vino cannonau e dal famoso liquore di mirto.

LE NOSTRE ESCURSIONI
ORGOSOLO: I MURALES E IL SUPRAMONTE

Giunti al paese di Orgosolo, ci si inoltra a piedi nei vicoli del centro storico, per ammirare i bellissimi Murales, i famosi dipinti parietali che colorano e rallegrano l’intero villaggio e danno un tocco artistico di originale bellezza.

A partire dagli anni ’60 gli Orgolesi dipingono le pareti esterne delle case per manifestare in modo estemporaneo , e allo stesso tempo armonico e spettacolare, il proprio disappunto, contro le imposizioni dello Stato Italiano per la gestione del territorio.

LE NOSTRE ESCURSIONI
“ARRAMPICATA” SUL MONTE CORRASI IN LAND ROVER

Grazie all’utilizzo di nuovissimi fuoristrada, diamo la possibilità
ai nostri ospiti di visitare zone particolari e nascoste della Sardegna.
A partire dal mare, fino ai paesi, nuraghi, villaggi, valli, pianure e montagne,
accompagniamo famiglie, gruppi, enti o associazioni, che vogliono conoscere una terra diversa, ricca di fiori, piante,
animali, cultura e tradizioni.

LE NOSTRE ESCURSIONI
IN CANOA NEL LAGO CEDRINO

Con il supporto di canoe a uno o due posti, diamo la possibilità a qualunque
passante di visitare angoli belli e incontaminati come il Lago artificiale Cedrino,
incastonato tra le pareti dell’altopiano del Gullei e il Supramonte di Dorgali.
L’invaso, formato dalle acque del fiume Cedrino, del fiume Flumineddu e della sorgente di Su Gologone, è una delle oasi naturalistiche più importanti dell’isola.